updated to 12.05.2010
 
AREA RISERVATA
CONTATTI
SITE MAP
LEGAL DISCLAIMER
PRIVACY
 
SCHEDA
POLITICHE DI GESTIONE
IL PORTAFOGLIO IMMOBILIARE
DOCUMENTI DELL'OFFERTA
UNICREDITO IMMOBILIARE UNO
IN BORSA
PERFORMANCE
RENDICONTI E RELAZIONI
DOCUMENTAZIONE
COMUNICATI STAMPA
INVESTOR RELATION
 
 
sei in   |Fondi Retail    |UniCredito Immobiliare Uno    |Unicredito Immobiliare Uno Borsa
Unicredito Immobiliare Uno in Borsa

Come acquistare/vendere
Le quote dei fondi immobiliari chiusi possono essere sottoscritte, nei limiti della disponibilità, solo durante la fase di offerta (limitata temporalmente) e il rimborso avviene di norma solo alla scadenza, ferma la possibilità di acquistarle o venderle in un mercato regolamentato se negoziate.
Le quote del fondo UniCredito Immobiliare Uno sono negoziate presso il Mercato Telematico dei Fondi di Borsa Italiana.
Le modalità di negoziazione delle quote sono identiche a quelle previste per le azioni. Di seguito viene riportata una tabella con tutte le informazioni necessarie per effettuare operazioni di compravendita di quote del fondo prima della sua naturale scadenza prevista per l’anno 2014.

Mercato di riferimento

Borsa Italiana

Codice di negoziazione

QFUNO

 

 

Segmento

MTF (1)

Classe

2 (2)

 

 

Lotto minimo di negoziazione

Una quota


1. MTF (Mercato Telematico dei Fondi) è il segmento di Borsa Italiana dedicato alla quotazione e alla negoziazione di quote di fondi chiusi e di investment companies. L’MTF si configura come un segmento della piattaforma MTA (Mercato Telematico Azionario).

2. Il segmento MTF è composto da 2 Classi, caratterizzate da differenti strumenti finanziari.
Classe 2: Quote di fondi chiusi;
Classe 3: Investment companies .

Le negoziazioni si svolgono secondo i seguenti orari :

08.00 – 10.55 (10.55.00 - 10.55.59) asta di apertura, fase di pre-asta;
10.56 – 10.58 asta di apertura, fase di validazione;
10.58 – 11.00 asta di apertura, fase di apertura;
11.00 – 16.30 (16.30.00 - 16.30.59) asta di chiusura, fase di pre-asta;
16.31 – 16.35 asta di chiusura, fasi di validazione e chiusura

Le fasi pre-asta possono terminare in un momento compreso all'interno dell'ultimo minuto delle fasi stesse.


Valori di bilancio e valori di mercato
E’ necessario ricordare che per i fondi immobiliari può esistere un disallineamento tra i valori di bilancio e quelli di mercato, vale a dire il prezzo a cui ogni giorno le quote del Fondo sono scambiate alla Borsa Italiana.

Il valore di bilancio viene espresso in sede di relazione semestrale e di rendiconto annuale e terrà conto delle perizie sugli immobili effettuate da esperti indipendenti (previste dalla normativa sui fondi immobiliari a tutela dei risparmiatori). Il valore di bilancio della quota è l’indicatore da tenere in considerazione per conoscere la sostanza patrimoniale del fondo.

Il lungo orizzonte temporale che si pone il fondo immobiliare chiuso (15 anni per Unicredito Immobiliare Uno) ha lo scopo anche di cumulare gli aumenti dei valori e poterli distribuire alla scadenza del fondo in sede di dismissione. Il sottoscrittore potrà quindi ottenere il massimo vantaggio liquidando le proprie quote alla scadenza dei 15 anni. Diversamente, pur con un’ovvia penalizzazione dovuta anche a fattore intrinseci del settore (es. scarsa liquidità), viene comunque offerta la possibilità di un’uscita anticipata, vendendo le proprie quote sul mercato borsistico che le valuterà con i limiti accennati.

Nel caso della scelta di investimento in un Fondo immobiliare chiuso, è necessario valutare l’orizzonte temporale entro il quale ci si pone l’obiettivo di ottenere i rendimenti attesi. Questa norma, che vale per ogni forma di investimento, va tenuta presente in particolare per i Fondi immobiliari chiusi, dato che il loro arco temporale di riferimento è in genere piuttosto lungo (10/15 anni). Allo stesso modo, una volta in possesso delle quote di un Fondo immobiliare chiuso, si dovrà valutare con attenzione la convenienza o meno a vendere le quote sul mercato in anticipo rispetto alla naturale scadenza della vita del Fondo stesso.

Prima dell’ acquisto leggere il prospetto informativo corredato dalla nota integrativa di quotazione nonché la documentazione contabile pubblicata più recente.

 


© Torre SGR S.p.A.